Giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero diocesano

 2021 09 19 sostentamentodelclero2

 

19 settembre 2021  : 33ª Giornata

2021 09 19 sostentamentodelclero1Un grazie per il dono dei sacerdoti in mezzo a noi: questo il significato profondo delle offerte deducibili.
Domenica 19 settembre è la Giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero diocesano, giunta questanno alla XXXIII edizione e celebrata nelle 26 mila parrocchie italiane.

Dal 1984 è stata soppressa la retribuzione statale ai preti, e quindi il loro sostentamento dipende
esclusivamente dalla generosità dei fedeli.

La Giornata nazionale delle offerte è una domenica di sensibilizzazione che richiama lattenzione sulla missione dei sacerdoti, sulla loro opera e sulle offerte che sono dedicate al loro sostentamento.

La Giornata Nazionale non è solo una domenica di gratitudine nei confronti dei sacerdoti ma è unoccasione per far comprendere ai fedeli quanto conta il loro contributo.
Il sacerdote è un riferimento al nostro fianco che per svolgere il proprio compito
ha bisogno di sostegno e supporto per vivere una vita decorosa. Le offerte rappresentano il segno concreto dellappartenenza ad una stessa comunità di fedeli e costituiscono un mezzo per sostenere concretamente tutti i sacerdoti, dal più lontano al nostro.


unitineldonoLimportanza di questa unione è sottolineata anche dal nuovo nome attribuito alla campagna di sensibilizzazione: Uniti nel dono (
www.unitineldono.it) per mettere, ancor più, in evidenza il principio di reciprocità e condivisione che rende forti le comunità parrocchiali e il valore della comunità, stretta intorno al proprio parroco. Ognuno doni secondo le proprie possibilità, anche un piccolo importo, ma in tanti. Un piccolo gesto, se lo facciamo insieme, diventa un grande aiuto per tutti i sacerdoti. Le donazioni raccolte vanno allIstituto Centrale Sostentamento Clero, a Roma, che le distribuisce equamente tra i circa 33mila preti diocesani al servizio delle parrocchie piccole e grandi delle 227 diocesi italiane. Dal sacerdote
più lontano al nostro. Raggiungono anche i circa 3mila presbiteri ormai anziani o malati, dopo una vita al servizio del Vangelo, e circa 300 missionari nel Terzo mondo.
Non rinunciamo a partecipare al loro sostentamento: siamo vicini ai nostri sacerdoti, come loro lo sono per noi!

Possiamo donare con i bollettini postali, disponibili nellespositore in fondo alla chiesa (scaricabile anche dal link qui
sotto) o con una delle altre modalità indicate sullo stesso pieghevole. Ogni importo è deducibile dalla dichiarazione dei redditi. Questo piccolo gesto ci fa crescere come comunità, sempre più consapevole e partecipe.


simbolointernetPer saperne di più visita il sito internet
www.unitineldono.it

 

Scarica il pieghevole in formato PDF con
tutte le info per fare la tua offerta.